venerdì 16 dicembre 2011

Paris - Chiese e monumenti

Adagiata su un isola in mezzo alla Senna, si erge da circa 850 anni la cattedrale di Notre Dame de Paris, imponente, stile gotico (leggo sulla guida)  per me più bella all'esterno che all'interno ... è buia e sinceramente provavo una sensazione di oppressione, tranne quando si passava sotto le vetrate illuminate dalla luce esterna, comunque era troppo buia per fare foto decenti

 (vista di lato)

 (vista di fronte)

Appena attraversi la Senna, ti ritrovi nel quartiere Latino (che niente ha a che vedere con l'america latina) sede della Sorbonne e di altri monumenti

 Pantheon

Era una ex-chiesa, adesso vi sono seppelliti illustri conosciuti e illustri sconosciuti, ci tenevo a vedere il pendolo di Focault ... ma ricordavo di aver letto cose diverse, in tutti i casi  eccolo

video

Sempre ne quartiere Latino c'è l'Hotel de Cluny, edificio medievale, adesso sede del museo medievale, ma quando è stato costruito era un Hotel particulier ... non chiedetemi in cosa fosse particolare
... non oso immaginare


Peccato non aver avuto il tempo per visitarlo col suo giardino medievale.

Altro giro, altra corsa nell'ultima giornata di permanenza (baciati dal sole) ci siamo recati a MontMartre, situato sul punto più alto della collina c'è la chiesa del Sacro Cuore, tutta guglie bianche che abbacinavano.
Se c'andate non fatevi fregare dalla funicolare, percorre si e no un 250 metri che si possono fare benissimo a "lento pede " lungo le scale che salgono alla chiesa


L'interno di questa è molto più luminoso di Notre Dame
lo stile meno pesante, uno slancio verso il cielo e l'aria 
... però non era ammesso fare foto 



si capisce che mi è piaciuta?

6 commenti:

  1. grazie per aver condiviso questa esperienza e queste belle immagini!

    RispondiElimina
  2. Herby, ne ho altre che vale la pena pubblicare e nei prossimi giorni lo farò, forse più per trattenere le sensazioni ... un modo per fermare un pò il tempo :-)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che meraviglia...e le foto poi....sono bellissime! Complimenti Ellen! Mi hai fatto venire voglia di andarci mannaggia a te!

    RispondiElimina
  4. Paoletta, questa vacanza l'abbiamo progettata con largo anticipo (prenotando voli e albergo a costi abbordabili) ... con i chiari di luna di adesso, penso che anche questa che è stata una spesa tutto sommato "economica" l'avremmo rimandata a tempi migliori. Mantieni la voglia e domani chissà cosa ci riserva il futuro :-)

    RispondiElimina
  5. Bellissime! il pendolo poi, affascinava anche me. Brava peccato che Parigi è un pò troppo lontana (almeno adesso) dalle mie tasche, sopratutto perchè ho trovato finalmente le stramaledette scarpe ma i plantari non sono fatti bene e quindi.... altri soldi per rifarli. CHE DUE::::

    RispondiElimina
  6. Passo per avvertirti, che la Community di Cucina Italiana ha prodotto un proprio Calendario 2012 in pdf ed un relativo librino pdf legati all'iniziativa di raccolta fondi di Patrizia per i bambini di Rocchetta di Vara alluvionati il 25 ottobre. Sono pronti. Puoi aiutarci a fare il passaparola scrivendo un post e parlandone ai tuoi amici non bloggers?
    Tutti i particolari sono sul mio blog nel post:
    La Community di Cucina Italiana per Rocchetta di Vara

    RispondiElimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.