martedì 24 gennaio 2012

Bonbon di frutta secca

La settimana scorsa ho provato le barrette raw di Anice e Limone, con una piccola variante, e dato che mi son piaciute tanto, in occasione di una cena in compagnia di un'amica, le ho rifatte ma formando delle polpette e rotolandole nel cocco rapè
Ingredienti:
  • 200 g di datteri naturali denocciolati
  • 160 g di mandorle ridotte a farina nel macinacaffè
  • 2 stelline di anice stellato, tritate nel macinacaffè
  • succo di limone appena un pò
  • cocco rapè q.b.

Frullare i datteri, unirli alle mandorle e all'anice in una ciotola, versare anche i succo di limone ed impastare. Ottenuto un composto omogeneo, fatevi versare il cocco rapè in un piatto, formate le palline e rotolatele nel cocco, adagiatele in un piatto e tenere in frigo fino al momento di servire.
La cena è stata composta da:
Pinzimonio e polpette di fave

Tiella di carciofi, stavolta ho usato però un riso etnico misto
Zucca cotta al forno con tamari e aceto balsamico
Pane di grano duro con pasta madre
Bonbon di frutta secca
Bevande: Acqua liscia, prosecco, nero d'avola



23 commenti:

  1. Che buone!! Queste palline crudiste è da un po' che mi intrigano, e le vorrei provare; il mio unico dubbio è come tritare gli appiccicosissimi datteri...hai usato un frullatore? O un mixer?

    RispondiElimina
  2. belline queste palline, golose! ora che ho capito che mi piace il cocco nei dolci, non resisto più! e la cena in generale, proprio buona, complimenti!

    RispondiElimina
  3. @Sara, la prima volta ho fatto come dice Anice, e ho inzaccherato tutto il macinacaffè, la seconda volta ho usato il minipimmer, prima nel suo bicchiere e poi una botta nella ciotola (che era di vetro) :)
    @Donatella, io ho questo rapporto con i datteri. Grazie per i complimenti

    RispondiElimina
  4. ma quanto sono carine? voglio provare a farle anche io anche se sono fatte di datteri e io coi datteri ho un conto in sospeso da quando ero piccina! :)
    buonabuona anche la cena!

    RispondiElimina
  5. Buone, le faccio con il cioccolato
    e le mandorle, vanno a ruba ma le proverò anche con i datteri che mi piacciono molto. Quasi quasi le farò domenica blocco permettendo visto che già scarseggia un pò di tutto .

    RispondiElimina
  6. ecco sono splendide queste pallette ma io l'anice stellato non ce lo metto...proprio non mi piace uff...
    e del resto mica può piacerci qualsiasi cosa no?
    baci, bravissima :)

    RispondiElimina
  7. Wow sembrano buonissime!!Le proverò sicuramente, adoro il cocco!!

    RispondiElimina
  8. @Herbi, quando ero piccola gli unici datteri che si trovavano erano quelli canditi, che ho sempre trovato troppo dolci, questi naturali invece sono la mia passione e sanno di datteri e non di zucchero :)
    @giardi, :-)

    RispondiElimina
  9. @Patty, ma col cioccolato o col cacao? comunque è tutto un altro sapore.
    @Barbara, no può piacerci qualsiasi cosa, io aborro il cumino ad esempio, ma tu non mettere l'anice stellato tanto in origine non c'era ;)
    @M. provale e poi aspetto di sapere se ti son piaciute :)

    RispondiElimina
  10. Tutto squisito!
    Anch'io adoro le palline crudiste e datteri+anice stellato deve essere proprio un'ottima accoppiata :-)

    RispondiElimina
  11. Con il cioccolato e per addensare un pizzico di farina di cocco, poi avvolte in abbondante cocco rapè.

    RispondiElimina
  12. Buone buone! Sia le palline sia la cena in generale :)

    RispondiElimina
  13. Complimenti, questi bonbon sono assolutamente fantastici, bellissimi!!!! ma non ho dubbi BUONISSIMI :P Felicia

    RispondiElimina
  14. Grazie per gli apprezzamenti, e si sono veramente buone :)

    RispondiElimina
  15. guduriaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    :)

    RispondiElimina
  16. Datteri? Mandorle? E come si fa a resistere? Per fortuna c'è il cocco che mi frena un po' (anni fa ho fatto indigestione e ora lo mangio solo a piccolissime dosi) altrimenti sai che starei già triturando gli ingredienti, vero?

    RispondiElimina
  17. ottima cenetta e gustosi bon bon. Pensa li ho giùsti pronti da pubblicare similissimi, con il succo di arancia: troppo buoni, sani e superveloci ;)

    RispondiElimina
  18. Allora aspetto la tua versione :)

    RispondiElimina
  19. I bonbon li ho scoperti ieri e ... in due giorni li ho già fatti due volte! nel mio caso senza anice stellato e senza limone però che bomba! In una versione ci ho anche messo una banana e vengono forse un pò troppo molli. Complimenti ancora per la ricetta.

    RispondiElimina
  20. Buonossimi! In due giorni li ho fatti due volte, avevo in casa un pacco di datteri un pò scadenti e mi è sembrato un ottimo e gustosissimo modo per "sbarazzarmene".. ottima ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, son contenta ti siano piaciuti, io li adoro :)

      Elimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.