mercoledì 7 marzo 2012

Brisè alle nocciole ed hummus di cannellini

La settimana scorsa dicevo di avere poca voglia ed era vero, malgrado ciò son riuscita a fare il dado granulare e una pasta brisè usata per la torta salata (con funghi e patate) che sabato sera ho portato alla cena, la pigrizia mi ha comunque fatto ridurre all'ultimo momento e non ho avuto il tempo per fare fotografie. Dal 1/2 kg di pasta preparato ne è avanzato un pò (circa 150 g) e l'ho diligentemente avvolto in pellicola e infilato in frigo. Ieri sera me ne sono ricordata e così ho realizzato delle crostatine, farcite con l'hummus di cannellini.

Ingredienti x la pasta brisè:
  • 300 g di farina "0"
  • 100 g di nocciocialda triturata
  • 1 cucchiaio di noccioolio
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • acqua fredda q.b.
  • 1 pizzico di sale
Mischiare accuratamente la farina con le nocciole triturate ed il sale, poi unire l'olio e man mano l'acqua fino ad ottenere un composto elastico e omogeneo (in un primo momento ho usato la forchetta e solo dopo le mani per evitare di scaldare troppo l'impasto). Ho poi messo l'impasto a riposare in frigo. AL momento dell'utilizzo dividere l'impasto in 6 pezzi, stenderli e foderare degli stampi per crostatine (oliandoli precedentemente) bucherellare il fondo e infornare a 180 °C fino a cottura (circa 15 minuti). Sfornare e lasciar raffreddare.

Ingredienti per l'hummus di cannellini:
  • 1 confezione di cannellini precotti
  • olio evo
  • tahine
  • succo di limone
  • prezzemolo
Per la RdP* aprire lo scatolo (io uso quelli in tetrapack) scolare il liquido di conservazione e versare i fagioli nel bicchiere del frullatore, unire il tahine, l'olio ed il succo di limone, frullare fino ad ottenere una crema omogenea e densa. L'hummus è pronto.

A questo punto assemblare il piatto, versando l'hummus nelle crostatine, cospargere di prezzemolo e servire.
Ottime per una cena leggera o in versione ridotta come aperitivo.

* RdP = Regola del Pigro (come Nicole insegna)

21 commenti:

  1. che buoni! l'abbinamento nocciola-cannellini dev'essere una bomba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta aumento l'olio di nocciola, si sentiva poco. Per l'hummus, devo dire che preferisco quello di ceci, ma anche questo non è male, a M. è piaciuto malgrado il fatto che quando gli ho detto cosa era aveva storto il naso :)

      Elimina
  2. Sembrano ottimi, adesso sono io a non avere voglia di fare niente,ho solo letto moltissimo,infatti mio figlio mi ha detto:ma quanto leggi? ma provvederò l'idea è ottima e sicuramente la copierò, come pure ho in mente di fare degli hamburger con le carote e le patate,impanandoli così faccio "fesso" mio figlio.Ti farò sapere.ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Sorè, se vuoi fare i burgher con le verdure mi raccomando le spezie, se non le metti rischi di non infinocchiarlo ;-)
    Hai già sentito mamma? io la chiamo quando torno a casa.
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Si l'ho sentita stamattina e anche oggi pomeriggio, l'ho presa un pò in giro dicendole che è invecchiata troppo,mi ha mandato dove tu ben sai. Nel pomeriggio ha parlato con C. e con mio figlio e immagina .....gli ha fatto una predica e lui mi guardava sconsolato poi come il suo solito le ha detto:ciao ti passo la mamma e se le squagliata.

    RispondiElimina
  5. che bellezza! un piatto da gourmet :)
    deve essere proprio buono il sapore della nocciola unito all'hummus di cannellini! brava Nadir!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da gourmet è esagerato ;)
      io mi diverto in cucina, ma non ho la pazienza di curare i dettagli soprattutto se a fini estetici :)

      Elimina
  6. La pasta brisè è fenomenale. A base di nocciole, poi... Fighissima! Sembrano pasticcini, mamma che voglia di tirar loro un morso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo la brisè veloce da fare e poi questa era estremamente elastica ;)

      Elimina
  7. Buonissimi cannellini e nocciole, io ci faccio la vellutata insieme ai porri :-)
    Questi pasticcini salati mi hanno aperto una voragine nello stomaco...e ancora manca tanto al pranzo! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chiusa la voragine? devo dire che la brisè ha retto bene al ripieno umido, 24 ore dopo la realizzazione non era affatto inzuppata o altro, son contenta :)

      Elimina
  8. Mai provate le noccione nei piatti salati, devono essere deliziose queste tartellette, brava, e per fortuna che sei pigra... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pigra con qualche lampo di energia, ed in quel lampo opero. Le nocciole nei piatti salati devi provarle, sono sublimi :)

      Elimina
  9. Conoscevo solo l'hummus di ceci. Anche questo non sembra male. Certo che con la RdP potrei anche provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MamyVeg, a mio avviso quello di ceci è più buono, ma forse solo perché sono abituata al suo sapore (e i ceci mi piacciono molto) Questa è una bella variante, poi se la spalmi su pane ci vengono delle ottime tartine.
      La RdP è utilissima quando si ha poco tempo :-)

      Elimina
  10. Io amo l'humus!!! come è quello di canellini?

    RispondiElimina
  11. che bontà galattica! Nadir ... se faccio questi per mia figlia, me ne mangia una tonnellata! grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  12. Strepitoso!!! Voglio proprio provare questo impasto alla nocciola!
    L'hummus di cannellini lo faccio anch'io ... mmmm ... ^_^

    RispondiElimina
  13. Ti copio questo hummus per le preparaioni del mio compleanno :-)

    RispondiElimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.