martedì 13 marzo 2012

5 x 4 = 20

é fatta! Da oggi lavoro di meno.
Firmata la Cassa integrazione in deroga fino al 31/05/12, potrebbero chiamarmi per fare dei corsi di formazione, ma visto i pochi mesi potrebbe anche non essere. Ma ci penserò se e quando mi chiameranno!
Al momento mi pregusto il godimento dei pomeriggi e del sabato a casa!
Qualcuno penserà che son pazza, ma data la situazione ormai insostenibile a lavoro e visto che si stanno preparando a fare a meno di me, tanto vale che ne guadagno in serenità.
^______^

18 commenti:

  1. Complimenti per questo modo di vedere le cose! Goditi il tempo libero più che puoi!
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da buona Napoletana, sono ottimista ... inguaribile!
      Sarà mia cura attuare la tua esortazione :)

      Elimina
  2. sono d'accordo con te!
    l'importante è che stai più tranquilla e serena e ti riappropri un po' del tuo tempo!
    buona rinascita :)

    RispondiElimina
  3. TI CAPISCO, in bocca al lupo !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. so che dovrei rispondere crepi il lupo, ma io sono per la protezione degli animali e quindi ... che crepi il cacciatore!
      Grazie per la comprensione :)

      Elimina
  4. Brava sono contenta per te!anche io ora che (momentaneamente)sto facendo 4 ore sto da Dio, anche se c'è sempre "qualcosa che non va.sai che abbiamo il giuramento dei cadetti e visto la mole di lavoro che c'è da fare c'è chi si ferma per lo straordinario mentre a me viene detto di finire prima,così mi ritrovo a fare le corse per poter essere in orario e per giunta staccare alle 19.30 visto che sto facendo il serale.Ma va bene quando servirò non ci sarò, si "attaccano al troll" come diciamo noi.Visto che hai più tempo,un pò lo dedicherai al mio volantino? Così vedo di portare in porto la mia idea.Fammi sapere ciao ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty cara, purtroppo non sempre chi ha delle responsabilità le sa gestire bene. Noi intanto speriamo di vederci domenica. Per il volantino no problem. Bacibaci

      Elimina
  5. Nadir, gli intoppi che si trovo lungo la propria vita bisogna saperli cogliere anche come opportunità! il mio motto perpetuo! i problemi ce li creiamo, vedere anche l'altro lato delle cose è stimolante e fa vivere meglio!
    Un abbraccio, chissà quante sperimentazioniiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, come dicevo più su, io sono ottimista nata, e quindi aspetto solo di vedere quale opportunità mi si parerà dinanzi.
      Tante sperimentazioni ma anche consolidamenti di esperimenti migliorabili ;)

      Elimina
  6. Secondo me hai fatto benissimo, quello che poteva divenire un periodo insopportabile, l'hai trasformato nella possibilità di una nuova pagina per la tua vita.
    Bravissima Nadir, ti stimo un sacco!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me ;) e fortuna che il mio compagno certa cose le ha capite. Onorata della tua stima :-)

      Elimina
  7. Concordo in pieno! Se fatti due conti con le entrate ci si sta dentro, è meglio godersi un pò di pace e sfornare qualcosa in più! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta, è verissimo, se avessimo avuto solo questa entrata sarebbe stato più difficile, però metti in conto che risparmio sugli spostamenti e avendo più tempo potrò autoprodurre di più, così risparmio e so cosa metto nel piatto :)

      Elimina
  8. un abbraccione. mi piace molto il tuo modo di prendere questa cosa, molto bello e decisamente producente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai cambiato foto del profilo! Che carina :)
      Vedi credo che la vita, a modo suo ci pone di fronte a delle opportunità, e aspetto di capire quale si presenterà a bussare alla mia porta. ;)

      Elimina
  9. Non tutti i mali vengono per nuocere ... ed ogni tanto prendersi un po' di tempo per sè fa mooooolto bene!!!
    Brava Elena, ottimo atteggiamento!
    Dai che così potrai preparare tanti manicaretti per i nostri incontri ^_^

    RispondiElimina
  10. A luglio 2010 sono entrata in mobilità (volontaria). Ho passato 11 mesi a guardare il cielo, il verde, a godermi una fantastica primavera 2011, a stupirmi anche delle cose apparentemente banali. Erano anni che non avevo così tanto tempo libero, me lo sono goduto finchè ho potuto. Poi, il lavoro mi ha richiamato. Ora ho un contratto a termine, e confesso che se non fosse per il mutuo di casa farei a vita lavori con contratto a termine che prevedano almeno due mesi di fermo tra un lavoro e l'altro. Goditi questo tempo, è prezioso e meraviglioso!
    Barbara

    RispondiElimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.