giovedì 21 maggio 2009

21 maggio

La domenica è volata e così anche lunedì, martedì e mercoledì, giorni in cui i miei genitori sono stati miei ospiti, sono rimasti contenti della nuova sistemazione e del giardino. Ieri pomeriggio li abbiamo riaccompagnati da mia sorella, staranno un pò di giorni lì e poi torneranno a casa.
Spero che si siano trovati bene, abbiamo fatto qualche giro, chiacchierato di tante cose, anche se mia madre, mi ha detto la stessa cosa per quattro volte nel giro di tre giorni, che se fosse successo 10 anni fà, le avrei detto "lo so, è la 4^ volta che me lo dici" adesso ho sorriso tra me e me, e l'ho lasciata dire.
I miei genitori quest'anno festeggeranno i 50 anni di matrimonio, e ne hanno passate tante iniseme, martedì a pranzo, mamma raccontava di quando mio padre ha avuto un incidente sul lavoro (lei era incinta di me all'ottavo mese, e mio padre è vivo per miracolo) e rivangava quei tragici ricordi non accorgendosi che a mio padre erano diventati gli occhi ludici, la tenerezza che ho provato in quel momento è stata immensa, uno sguardo scambiato con papà mi ha spinto a dirle bruscamente di smettere di raccontare. Poi ieri le ho detto che papà stava lì lì per piangere, e anche lei si è commossa "se penso a quante ne abbiamo passate..."  al che le ho detto "pensa solo che le avete superate, e adesso siete quà ed insieme"  non ho aggiunto nulla nemmeno riguardo al prossimo traguardo che raggiungeranno, ne ho accennato ai miei fratelli e l'idea è di fargli una bella sorpresa, anche se già averci tutti accanto in quel giorno sarà qualcosa che nemmeno la mastercard!

6 commenti:

  1. è la più bella sorpresa che gli potete fare tutti insieme saranno sicuramente contenti

    RispondiElimina
  2. Ci vuole una mega sorpresa perche' e' un traguardo mica da poco!

    RispondiElimina
  3. Gunther, tra figli e nipoti superiamo le 20 persone, non vedo l'ora che arrivi novembre:)
    Serena, essì poi metti che quando si son sposati non è stato con sfarzo, e poi hanno avuto una vita di sacrifici... e non stanno insieme perchè erano altri tempi, ma perchè si sono sempre amati.

    RispondiElimina
  4. hi .. Sono da Indonesia, mi spiace se la mia lingua italiana è male. Mi piace il tuo articolo, e voglio essere tuo amico. Mi auguro che si desidera visitare indo-online e il mio blog in lingua Indonesia blog rakyatindonesia , se volete alcuni consigli su alcuni articoli di blog e di integrazione sociale. si prega di lasciare un commento. se in difficoltà, è possibile utilizzare Google Translate. ringrazio gli amici

    RispondiElimina
  5. congratulazioni ai tuoi e soprattutto che si amino ancora così è splendido.
    Per evrlo già vissuto con i miei so per certo che li renderete raggianti di gioia se sarete tutti riuniti in un solo cuore!
    un abbraccio vi comprenda tutti!:-)

    RispondiElimina
  6. ci vuole una grande mega festa è un occasione unica

    RispondiElimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.