martedì 22 luglio 2008

Accadimenti inspiegabili ... o quasi

Venerdì scorso si è chiuso bene, terminando quello che serviva prima che il funzionario andasse in ferie. Nel momento esatto in cui ha infilato la porta, mi sono sentita leggera leggera, ed euforica (giuro che non ho fumato nulla! d'altronde non fumo...) era la stessa sensazione che si provava alla fine della scuola, quando vai a leggere i quadri e vedi che c'è l'hai fatta, ed infatti saltellavo per tutto l'ufficio :)
Decido di andare a fare la spesa, che il sabato c'è ressa nei supermercati, e quindi fermo l'auto, proprio di fronte ad una seicento azzurro metallizzato, parcheggiata malissimo; prendo il carrello dal portacarrelli e vado a fare la spesa. Non ci metto molto, la lista era breve, in tutto sarà stata mezz'ora.

Prendo la borsa con la spesa, poso il carrello nel portacarrelli, e mi dirigo verso la seicento parcheggiata male... la macchina parcheggiata muso a muso con lei NON é LA MIA!

Mormoro un "Oh...mamma! mi hanno fregato l'auto..." continuo a guardare incredula, la macchina nera che era al posto della mia Panda grigio metallizzato, passo oltre non riuscendo a connettere, i pensieri si affollano nella testa, "... come faccio ad andare a casa - devo chiamare i carabinieri - non è possibile, mi hanno rubato l'auto..." sarà stato un minuto, un minuto e mezzo, guardo lungo la fila di auto, "non è possibile, la seicento parcheggiata storta è quà" mormoravo tra me e me, e già una signora mi guardava come si guarda chi è fuori di testa.

Allungo lo sguardo a destra e a sinistra da dove sono in piedi, con la borsa a tracolla e la spesa in mano, e vedo una coda che mi è familiare ... mi sposto di pochi passi, la targa è la mia, ma è parcheggiata a sei - sette posti più a sinistra e di fronte ad una mini (quelle nuove, conoscete?).

La mia auto è lì, la portiera chiusa a chiave ... entro, ripetendomi che non l'avevo parcheggiata lì. Controllo il portabagagli, ma è chiuso. Monto in macchina e vado a casa, la parcheggio in garage.

Questa cosa, mi ha turbato e molto.

Ho il dono dell'osservazione, e non posso essermi sbagliata, qualcuno ha spostato la mia auto... e questo apre almeno due possibilità, perchè quella che avessero nascosto un cadavere nel bagagliaio, non è papabile ... e me ne sono assicurata aprendolo.

Quindi:

1) hanno provato a rubarla, qualcuno ha clonato le chiavi della FIAT, ma le chiavi non hanno funzionato, e quindi l'hanno parcheggiata e richiusa, perchè nel frattempo il posto in cui l'avevo messa io era stato preso;

2) qualcuno ha clonato le chiavi della FIAT e ha voluto verificare che funzionassero, (perchè di una Panda vecchio tipo, con più di otto anni e con 117mila e rotti chilometri, non sapevano che farsene, tranne nasconderci un cadavere! e questa ipotesi è già stata scartata.);

3) qualcuno ha voluto farmi uno scherzo idiota, spostandola (magari a mano, ma dovevano essere almeno in tre, e non magrissimi) e hanno filmato tutto con un telefonino, per poi mettere il filmato su Youtube;

Non so cos'altro pensare, ne ho parlato a M. che mi ha detto -Se non ti conoscessi come ti conosco, dire che ti sei confusa sui riferimenti del parcheggio- Ma di quelli io sono sicura al cento per cento ...

13 commenti:

  1. Mi verrebbe da esclamare "oh oh" perche' queste cose sono davvero starne....Senti ma non e' che e' stata la seicento ad essere spostata e non la tua macchina?

    RispondiElimina
  2. Pandora, se uscendo dall'auto vado verso Sx per prendere il carrello, passando di fianco alla seicento, necessariamente dovrò fare il percorso inverso, posando il carrello e andando verso Dx e superara la seicento che era ancora parcheggiata male... certo che è inspiegabile per me.

    RispondiElimina
  3. Mumble mumble....

    RispondiElimina
  4. Sono un pò sbigottita francamente..non ho motivo di non crederti...ma caspita una spiegazione plausibile ci deve essere...forse la terza?..Mah!..o è un segnale proveniente da un altra dimensione....
    :-D

    RispondiElimina
  5. Non è che la tua panda sia animata, come KITT ?? :-DDDDDD

    Tu magari non lo sai ancora...

    Un abbraccio... ;-)

    RispondiElimina
  6. Quoto Pandora.
    Il tamarro della seicento aveva dimenticato il cellulare in auto, quindi, mentre tu eri a fare la spesa, è rientrato nella sua auto. A quel punto s'è accorto che più in là c'era un posto migliore, e ha spostato l'auto.
    Può andare?
    :)

    RispondiElimina
  7. Ussignur. Ma siamo sicuri che sia una panda grigia e non bianca con gli occhietti e le orecchie nere?

    RispondiElimina
  8. angie, pure io propendo per la terza, solo che non mi sono fatta cogliere dall'isteria, e l'essere tranquilla è stata l'arma migliore :-)
    andrea, magari! in inverno le direi di accendersi almeno 15 minuti prima di uscire di casa ;)
    dyo, ma la posizione dei carrelli non è cambiata :)
    azul, sicuro! anche perchè beve solo benzina verde :-D

    RispondiElimina
  9. E se avessero spostato la seicento azzurro metallizzato parcheggiata male?

    RispondiElimina
  10. lo sai che può essere che quaqlche deficiente si sia divertito con la tua pandina, controllato su youtube???

    RispondiElimina
  11. Ah ecco, adesso ho capito. Mi mancava il post base. :-) Però non ho capito cosa è successo, a parte che qualcuno dalle tue parti non si diletti in telecinesi.

    RispondiElimina
  12. una volta mi avevano spostato la 500 da un lato all'altro della strada, penso siano stati i compagni di classe con cui ero andato a Cividale a cena. Che ansia il non trovare l'auto, pensavo di avere bevuto troppo :-D

    RispondiElimina
  13. ehmmm .... buongiorno.

    coff coff consolati... io perdo sempre la mia auto... èper fortuna esiste il telecomando ...

    click ...

    ed è lì che mi occhieggia felice...

    RispondiElimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.