sabato 22 settembre 2012

Ravioli di zucca con pesto limoncino

Per essere la mia prima pasta ripiena, posso farmi i complimenti, altre volte avevo fatto la pasta in casa, ma limitandomi alla sola sfoglia, avendo però la mia zucca in frigo m'è venuta voglia di ravioli, o come dicono a Parma "tortelli". Probabilmente la ricetta del mio ripieno non ha niente a che vedere con quella dei tortelli di zucca parmigiani, ma il connubio con questo pesto profumatissimo è stato vincente.


Ingredienti per la sfoglia:
200 g di  farina di grano duro
200 g di  farina "0"
1/2 cucchiaino di curcuma
200 ml di acqua

Miscelare le farine con la curcuma, unire man mano l'acqua ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciarlo riposare al fresco.

Ingredienti per il ripieno:
250 g di polpa di zucca cotta a vapore
1/2 porro
olio evo
sale
timo limoncino
2 cucchiai di lievito in scaglie
50 g di mandorle tostate

Tritare il porro e stufarlo in una padella con olio evo e acqua, unire la zucca spezzettata, il sale ed il timo, aggiungere se necessario altra acqua. Lasciare sul fuoco fino a che la zucca non è diventata purea e l'acqua è tutta assorbita. Serbare. Tostare le mandorle ed unirle alla polpa di zucca. 

Ingredienti per il pesto limoncino:
70 g di foglie di basilico limoncino (ma va bene anche quello classico)
50 g di mandorle
2 spicchi d'aglio
sale q.b.
olio evo q.b.

Lavare e tamponare le foglie di basilico, metterle nel bicchiere del frullatore insieme ad aglio, 50 g di mandorle,olio e sale. Frullare tutto ottenendo un composto cremoso.

Assemblaggio:
Stendere la sfoglia e formare i ravioli, liasciarli riposare.

 

Mettere dell'acqua a bollire in una pentola e cuocerli. Porre in una padella 2 cucchiai di pesto limoncino, unire poca acqua di cottura della pasta, formando una crema fluida, quando i ravioli son cotti prelevarli con una schiumarola e versarli nella padella. Amalgamare e servire.

9 commenti:

  1. bellissima la pasta dei ravioli e ottimo ikl ripieno, il mix non stucca :)

    RispondiElimina
  2. lovissimi (che in romagnolo vuol dire golosissimi!!!) Anche a Ferrara la zucca è la regina dei ripieni, vedi i cappellacci! Mi sa che prossimamente li proporrò! Ciao!

    RispondiElimina
  3. Oddio che bonta! Me li segno!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte, immaginavo che avrebbe attirato il vostro interesse, erano veramente buoni!
    Capretta, aspetto la tua versione dei cappellacci, sai che li fanno anche quì in Veneto? Ovviamente il sugo d'accompagnamento è un ragù di carne :( ... ma noi ormai sappiamo come fare a non essere crudeli!

    RispondiElimina
  5. Pensavo che i ravioli con la zucca fossero per forza con l'uovo! Dai, che bello!!! Una volta che avrò tempo (ahhahaha!) voglio proprio provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MamyVeg, intendi nel ripieno o nella sfoglia? quì non c'è in nessuno dei due ed hanno tenuto la cottura egregiamente entrambi.

      Elimina
    2. Pensavo nel ripieno. Seguirò la tua ricetta allora!
      Ieri abbiamo fatto i ravioli col ripieno di cime di rapa. ottimi!

      Elimina

Benvenuta/o
commenti, confidenze o pensieri sono ben accetti sempre che non siano offensivi o volgari.